Emozioni dal Kenya

Equator

Ecco un video che raccoglie alcune foto del nostro viaggio in Kenya di Luglio 2014. Noi che abbiamo vissuto questa grande avventura ci emozioniamo ancora rivedendo questi splendidi luoghi e le splendide persone con cui abbiamo percorso un pezzo di cammino, volti che difficilmente dimenticheremo dopo tutto quello che hanno voluto condividere con noi. Siamo arrivati in queste terre con il sogno di portare loro un aiuto ma abbiamo imparato, giorno dopo giorno, ad accettare uno scambio che spesso si è rivelato sorprendente. Il percorso sarà lungo ma con il coraggio di aspettare, insieme, potremo fare la differenza.

 

Firma il Libro degli Amici

 

Abbiamo deciso di creare questo libro degli ospiti per fare in modo che i soci, i sostenitori dell'Associazione, gli amici e chiunque altro passi dal sito abbia la possibilità di lasciare un messaggio per farci sapere cosa pensa dell'Associazione, dei progetti che seguiamo e delle attività che svolgiamo oppure, perchè no, lasciare un messaggio che parla di Ste....

 

 

Natale in Gospel 2014

Natale in Gospel 2014

Eccoci finalmente ad invitarvi all'atteso evento di Natale organizzato dall'ASSOCIAZIONE STEFANO MAZZA con il Comune di Rosta nella meravigliosa e unica cornice della Precettoria di Sant'antonio di Ranverso. Come già l'anno passato questa splendida chiesa ospiterà un concerto con la TEE DEE BAND Gospel & Spiritual House ed il coro dei bambini della scuola MusicAvanguardia. La serata avrà come spirito quello di assaporare musiche dall'atmosfera natalizia e conoscere i progetti che l'Associazione sta portando avanti, vedere le fantastiche foto fate dai soci dell'associazione nel viaggio in Kenya. Al termine della serata verrà offerta cioccolata calda e panettone.

COSTO DI INGRESSO 10 €, GRATUITO PER I BAMBINI. Tutto il ricavato della serata sarà devoluto in beneficenza.

Land grabbing e ocean grabbing: giù le mani dalla terra e dal mare!

Land grabbing

«Con il land grabbing le multinazionali si sono accaparrate nel mondo 86 milioni di ettari negli ultimi 6 anni, 5 volte la superficie dell'Italia». Così esordisce Eric Holt-Giménez, direttore di Food First, tra i relatori della conferenza al Salone del Gusto e Terra Madre che ha affrontato appunto questo fenomeno. Nel mondo le vittime di land grabbing sono molto diverse tra loro, tutte potenziali alleate. Per lottare contro l’accaparramento: «Bisogna creare dei forti movimenti sociali e cercare di cambiare le leggi. Questa l’unica soluzione».

Tags: 

Pagine